Treviso, capo rivolge insulti razzisti ad un operaio davanti a 10 colleghi: tutti scioperano immediatamente I lavoratori sono usciti dal magazzino.

in Cronaca

L’episodio è avvenuto qualche giorno fa all’interno del magazzino GLS Enterprise di Treviso: il responsabile aziendale della società in appalto per cui lavorano i facchini (New mastercourier), per futili motivi ha iniziato ad urlare insultando un dipendente dicendogli anche ‘Negro di m…a’. Erano presenti almeno 10 colleghi dell’uomo insultato e grande è stata l’indignazione. Gli operai presenti si sono subito fermati, hanno indetto un’assemblea straordinaria e immediatamente sono usciti dal magazzino.

Alessandra Boga


info@almaghrebiya.it


Sono nata a Magenta (MI) il 26/08/1980 e vivo a Meda, in provincia di Monza e Brianza. Dopo la Maturità Classica, mi sono laureata in Scienze dell’Educazione (2004) con una tesi in Pedagogia Interculturale intitolata “Donna e Islam: la questione del velo”. Ho scritto due racconti sui diritti delle donne, uno sulle arabe e musulmane intitolato “Dopo la Notte” (Ed. Filo, 2009) e l’altro incentrato sulla figura di Olympe de Gouges, autrice della “Dichiarazione dei Diritti della Donna e della Cittadina” (1791, epoca della Rivoluzione Francese). Dopo la laurea ho scritto su molti giornali online ed alcuni cartacei.

Vai a Inizio pagina