Sei soldati uccisi, 20 feriti nell’attacco dei droni Houthi alla parata dell’esercito yemenita

in Esteri/Le Brevi

Nei loro continui tentativi di non rispettare l’accordo di pace svedese mediato dalle Nazioni Unite, le milizie Houthi filo-iraniane hanno lanciato giovedì un attacco di droni contro una parata militare dell’esercito nazionale yemenita nella base militare di al-Anad nella provincia di Lahaj.

Il corrispondente del canale di notizie Al Arabiya ha riferito che sei soldati dell’esercito yemenita sono stati uccisi e altri 20 feriti, tra cui giornalisti e il governatore di Lahaj, il vice capo del personale dell’esercito, il capo dell’unità di intelligence, il comandante dell’esercito la polizia e il comandante dell’esercito della quarta regione.

Da parte sua, il corrispondente del canale di notizie Al Hadath ha riferito che un razzo carico di bombe iraniano è esploso su un podio, a cui hanno partecipato funzionari del ministero della Difesa, osservando la parata. Il corrispondente ha sottolineato che sono state osservate ambulanze che trasportavano i feriti negli ospedali di Aden. Inoltre, il ministro dell’Informazione dello Yemen, Muammar al-Iryani, ha dichiarato: “Ancora una volta questo dimostra che le milizie criminali Houthi non sono pronte per la pace e stanno sfruttando tregue per lo schieramento e i rinforzi”, aggiungendo che due alti ufficiali militari sono rimasti feriti l’attacco.

“È tempo che la comunità internazionale sostenga il governo legittimo e costringa le milizie a rinunciare alle loro armi e ad abbandonare le città”, ha aggiunto. Vale la pena ricordare che l’esercito yemenita era solito lanciare attacchi contro l’organizzazione terrorista di al-Qaeda dalla base militare di al-Anad a Lahaj. D’altra parte, ben 15 membri delle milizie del colpo di stato sono stati uccisi mercoledì durante un fallito tentativo di lanciare un missile balistico nel distretto di al-Tayyar nel governatorato di Saada, a nord dello Yemen, contro l’Arabia Saudita.

Fonti di Al Arabiya hanno detto che gli Houthi, tra cui gli esperti di missili, stavano cercando di lanciare i missili balistici contro il regno quando sono esplosi. La coalizione araba a sostegno del legittimo esercito yemenita ha pubblicato un video che documenta le violazioni degli Houthi, in particolare per quanto riguarda le violazioni legate al loro uso di aree popolate e civili a fini militari.

 

S.H.D e C.P.

Tags:

Ultime da Esteri

Vai a Inizio pagina