Piazza Affari: bene Ftse Mib. Molto male Juventus e Amplifon

in Economia/Le Brevi

Bene la finanza italiana. Lo vediamo dalla Borsa di Milano che proprio oggi ha chiuso positivamente.  La Seduta è stata ampiamente positiva per Milano quando l’indice Ftse Mib ha guadagnato il 3,37% a 18.831 punti. Chiude a 268,2 punti base lo spread tra Btp e Bund, col rendimento del decennale italiano al 2,9% sul mercato secondario. Quando mancano circa due ore al termine degli scambi, il Ftse Mib sta mettendo a segno un balzo del 2,43%. In testa al principale paniere di Piazza Affari c’è Saipem che sta salendo di quasi il 5% grazie al rialzo dei prezzi del petrolio. Molto consistenti anche gli acquisti sui bancari con Unicredit, Ubi Banca e Mediobanca che guadagnano circa il 4%. Segno verde anche per Fca che sta mettendo in cassaforte il 4,5%. Per concludere: in cima alla lista dei titoli peggiori ci sono Juventus e Amplifon.

Ultime da Economia

Vai a Inizio pagina