Mali, 37 vittime in un conflitto etnico Le due fazioni in lotta si chiamano Dozo e dei Fulani.

in Le Brevi

Teatro della carneficina Kouloghon, un villaggio nel centro del Paese dell’Africa nordoccidentale. Il governo locale ha affermato che un gruppo di uomini armati ha fatto irruzione, uccidendo 37 civili a quanto sembra per motivi etnici. In particolare gli aggressori erano vestiti come cacciatori di etnia Dozo, mentre le persone uccise erano di etnia Fulani, accusata di essere legata ad al-Qaeda. Il governo maliano sta cercando ora di disarmare le fazioni rivali.

Alessandra Boga


info@almaghrebiya.it


Sono nata a Magenta (MI) il 26/08/1980 e vivo a Meda, in provincia di Monza e Brianza. Dopo la Maturità Classica, mi sono laureata in Scienze dell’Educazione (2004) con una tesi in Pedagogia Interculturale intitolata “Donna e Islam: la questione del velo”. Ho scritto due racconti sui diritti delle donne, uno sulle arabe e musulmane intitolato “Dopo la Notte” (Ed. Filo, 2009) e l’altro incentrato sulla figura di Olympe de Gouges, autrice della “Dichiarazione dei Diritti della Donna e della Cittadina” (1791, epoca della Rivoluzione Francese). Dopo la laurea ho scritto su molti giornali online ed alcuni cartacei.

Ultime da Le Brevi

Vai a Inizio pagina