G20 fumata bianca su commercio, migranti e clima Anche senza il placet di Trump. Nel 2021 sarà l'Italia a ospitare il summit

in Esteri/Le Brevi

I grandi della terra riunitosi per il G20 in Argentina hanno finalmente dato fumata bianca sulle varie tematiche che toccano e uniscono tutto il mondo. Nel comunicato finale reso pubblico (“Bene la crescita ma emergono rischi” è stato scritto)  leggiamo che è stato trovato un accordo su commercio, migranti e clima. Quest’ultimo punto, come era prevedibile, non è stato però condiviso dagli Usa che, anzi, confermano la loro decisione di ritirarsi dall’accordo di Parigi. Intanto, il premier Giuseppe Conte ha annunciato che nel 2021 sarà l’Italia a ospitare il summit: “Ci siamo accordati con il presidente Modi di cambiare le nostre rispettive presidenze: a noi spetterà quella del 2021 e all’India quella del 2022”, ha spiegato.

S.H.D. e C.P.

 

 

Tags:

Sono nato nel 1980, ho scritto per L'Occidentale, L'Opinione, altre testate e ho lavorato per la Commissione Affari esteri del nostro Parlamento. Collaboro con Almaghrebiya da un po' di tempo occupandomi principalmente di argomenti afferenti la politica estera, soprattutto mediorientale.

Ultime da Esteri

Vai a Inizio pagina