Palermo, Conferenza Libia: e alla fine arriva Haftar

in Italia/Le Brevi

Le voci riportate oggi pomeriggio sul presunto arrivo del comandante dell’altra Libia sono state confermate poche ore fa. Infatti, il generale libico Khalifa Haftar è in arrivo a Palermo dove è in corso la Conferenza internazionale sulla Libia. Il comandante dell’autoproclamato Esercito nazionale libico e uomo forte della Cirenaica è atteso in serata nel capoluogo siciliano anche se non è chiaro il suo programma. Incerta resta infatti l’agenda del generale: Haftar, in ogni caso, ha deciso di non partecipare alla cena di lavoro prevista in serata, ma incontrerà il premier italiano in un bilaterale, in programma tra l’altro anche con le altre delegazioni libiche, prima di chiudere la giornata.

Il generale Khalifa Haftar è stato accolto, con stretta di mano, dal premier Giuseppe Conte all’esterno dell’albergo che ospita la conferenza per la Libia.  Conte in una dichiarazione a Villa Igiea prima dell’inizio della conferenza sulla Libia di Palermo ha detto: “In Libia si è avviato un percorso di stabilizzazione. Facciamo questa conferenza per il popolo libico e perché vogliamo che il popolo libico possa decidere in via democratica del proprio futuro”.

 

S.H.D. e C.P.

Sono nato nel 1980, ho scritto per L'Occidentale, L'Opinione, altre testate e ho lavorato per la Commissione Affari esteri del nostro Parlamento. Collaboro con Almaghrebiya da un po' di tempo occupandomi principalmente di argomenti afferenti la politica estera, soprattutto mediorientale.

Ultime da Italia

Vai a Inizio pagina