Via il Sudan dalla lista USA dei Paesi sponsor del terrorismo. Assurdo La nazione africana però dovrà rispettare alcuni parametri

in Esteri/Le Brevi
Sudan

Una notizia difficile da digerire: gli Stati Uniti sono pronti a togliere il Sudan dalla lista nera dei Paesi che sostengono il terrorismo, a condizione che il governo di Khartoum proceda con ulteriori riforme. Proprio ora che anche il Qatar-e la Fratellanza Musulmana- sta investendo milioni di dollari nella nazione Corno d’Africa, sponda del vicino Yemen, dove si sta consumando una guerra che dura da anni tra i vari paesi del golfo, il Qatar e il pericoloso Iran. Indigesto dunque leggere il comunicato diffuso al termine di colloqui a Washington, il Dipartimento di Stato ha sollecitato il Sudan a rafforzare la cooperazione nella lotta al terrorismo e a garantire un maggiore rispetto dei diritti umani. Ma quando mai…

S.H.D. e C.P.

 

Vai a Inizio pagina