Perchè l’assegno di invalidità non è richiedibile nel pubblico impiego? Vediamo cosa dice la Legge 222/1984

in Economia/Le Brevi
Esempio modulo invalidità

L’assegno ordinario di invalidità è una prestazione che può essere chiesta, ai sensi della legge 222/1984, solo dai lavoratori del settore privato (anche autonomi). I lavoratori iscritti ai fondi di previdenza ex-inpdap hanno diritto alla pensione da inabilita’ assoluta e permanente a qualsiasi proficuo lavoro oppure alla pensione di inabilità regolata dalla stessa legge 222/1984.

L’assegno ordinario di invalidità è rivolto soltanto ai lavoratori iscritti all’AGO e pur essendo l’INPDAP stato soppresso come ente autonomo per una riduzione dei costi amministrativi, le prestazioni pensionistiche come inabilità e invalidità sono rimaste le stesse per ogni ente. Infatti i lavoratori dipendenti del settore pubblico o i lavoratori autonomi non godono dei benefici pensionistici INPDAP, come ad esempio l’inabilità.

S.H.D. e C.P.

Sono nato nel 1980, ho scritto per L'Occidentale, L'Opinione, altre testate e ho lavorato per la Commissione Affari esteri del nostro Parlamento. Collaboro con Almaghrebiya da un po' di tempo occupandomi principalmente di argomenti afferenti la politica estera, soprattutto mediorientale.