Pronto soccorso, cambiamento per i colori per i pazienti: si passa ai numeri

in Salute

Come anticipato dall’agenzia Adnkronos stanno per cambiare le modalità di accesso al pronto soccorso con un cambiamento radicale per la gestione dei malati che arriveranno presso i nosocomi. A breve tutte le regioni riceveranno un documento in cui sarà spiegata la nuova normativa che si dovrà adottare.

 

Addio ai colori in Pronto Soccorso

Il ministero della sanità ha quindi stabilito che i colori dei codici come avviene adesso, bianco, azzurro, verde, giallo e rosso saranno aboliti a favore di una scala identificativa che andrà dall’ 1 al 5 e che sarà stabilita a seconda della gravità del caso. Per i pazienti ovviamente cambierà poco o nulla se non per l’abitudine verso i colori che sono stati una segnalazione sulla gravità del caso per molti anni salute. It Due saranno gli step del cambiamento, la prima prevede che i numeri siano adottati solamente come codice operativo lasciando i colori dal lato utente per poi nella seconda fase cambiare anche per i pazienti che arrivano in Pronto Soccorso.