Il grande mercato arabo delle Smart Cities

in Esteri

Da Casablanca ad Amman, da Dubai a Riyadh si susseguono i progetti di digitalizzazione dei servizi nelle città della regione MENA. Nuove realtà urbane che si collocano oggi in posizione di punta nel mercato globale delle smart cities il cui valore è stimato raggiungere i 2,57 trilioni di dollari nel 2025 (Rapporto Grand View Research).

La crescita significativa sia della telefonia mobile sia del traffico dati su cloud in Medio Oriente fa da sfondo a un fenomeno che sembra destinato ad ampliarsi. In questo contesto, dunque, puntare sul miglioramento della connettività è diventata una priorità nel processo di trasformazione delle città della regione che puntano a diventare sempre più intelligenti. Questo risponde a una precisa esigenza: fare fronte alla sostenuta crescita demografica dei paesi dell’area MENA. Secondo le prospettive di crescita delle Nazioni Unite per il 2050, la popolazione di quest’area è attesa aumentare del 50%, con tassi di urbanizzazione intorno al 70%.

PER LEGGERE L’ARTICOLO INTEGRALE LEGGI QUI