La Gioconda sarebbe stata malata di ipotiroidismo

in Attualita'

La Gioconda sarebbe stata malata di tiroide, ipotiroidismo per l’esattezza. Sarebbe stata questa malattia a donarle quella bellezza particolare, quasi eterea. I seri problemi di salute le avrebbero quindi conferito un fascino imperfetto ma incredibilmente reale.

La ghiandola tiroidea, funzionando poco, le avrebbe regalato una pelle olivastra, un collo quasi taurino, provocato da un accenno di gozzo e capelli lunghi ma sottilissimi. Ne è convinto il direttore medico dell’Heart & Vascular Center del Brigham and Women’s Hospital, Mandeep R. Mehra.

In una lettera, pubblicata sulla rivista Mayo Clinic Proceedings, ha spiegato la sua ipotesi. “L’enigma della Gioconda può essere risolto con una semplice diagnosi medica di una malattia correlata all’ipotiroidismo”. Sarebbero state infatti le imperfezioni di questa malattia a donare fascino alla Monna Lisa.

PER LEGGERE L’ARTICOLO INTEGRALE LEGGI QUI