Bambina con il velo: non si ferma tla polemica sulla pubblicità Gap SOUAD SBAI: “GLI ESTREMISTI ANCHE SULLE TESTE DELLE BAMBINE”

in Esteri
Pubblicità Gap

SOUAD SBAI: “GLI ESTREMISTI ANCHE SULLE TESTE DELLE BAMBINE”


“Le donne iraniane vengono imprigionate perché si tolgono l’hijab e voi promuovete l’hijab per le bambine, è così disgustoso…! Vergognatevi!”. E’ uno dei messaggi pubblicati dagli utenti dopo la divulgazione della campagna pubblicitaria del marchio di abbigliamento Gap in cui si vedono due bambine, una con i capelli afro e l’altra con il velo. La foto, che lancia la collezione Kids del prossimo autunno, ha fatto in breve tempo il giro del mondo scatenando la polemica. L’azienda statunitense, però, non è sembrata colpita dalle accuse è in una nota ha spiegato che “per la prossima stagione Gap Kidsincoraggia i bambini a ritornare a scuola celebrando le diversità, offrendo loro nuove fonti di ispirazione”.

PER LEGGERE L’ARTICOLO INTEGRALE CLICCA QUI



Ultime da Esteri

Vai a Inizio pagina