Francia: premier, shock vicenda Benalla ‘Fare piena luce’. Collomb sollecita Ispettorato Polizia

in Esteri/MAIN

 

 

 

 

 

PARIGI, 19 LUG – Il premier francese Edouard Philippe denuncia dei fatti “scioccanti”, dopo le rivelazioni del quotidiano Le Monde su Alexandre Benalla, il collaboratore del presidente Emmanuel Macron che il primo maggio scorso, al termine delle manifestazioni parigine in occasione della Festa dei Lavoratori, coperto da un casco della polizia nonostante non fosse un agente, ha picchiato un giovane dimostrante in Place de la Contrescarpe. “Saremo determinati a fare in modo che questa inchiesta preliminare possa fare piena luce”, ha detto il capo del governo, durante il question time al Senato, riferendosi alle indagini aperte questa mattina dalla Procura di Parigi in seguito alle rivelazioni di Le Monde. “Non posso permettere – ha avvertito – che qualcuno possa gettare ombre sull’esemplarità delle forze dell’ordine”.ansa. Praticamente in contemporanea, il ministro dell’Interno, Gérard Collomb, ha annunciato un ricorso all’Ispettorato generale della Police Nationale per chiarire le circostanze di quanto accaduto

Ultime da Esteri

Vai a Inizio pagina