Turchia: due milioni di cittadini turchi in piazza dovrebbero far aprire gli occhi all’Occidente

in Esteri

foto-kemalDopo il fallito colpo di Stato militare del 15 luglio, due milioni di persone hanno sfilato al corteo contro la repressione del governo. Questo raduno “per la giustizia” è stato il primo grande evento di massa organizzato da un leader liberale in Turchia. La marcia ha cambiato il Partito repubblicano del popolo CHP, il più antico della Turchia, fondato dalla Repubblica turca e guidato da Mustafa Kemal Ataturk. Prima della marcia durata 25 giorni, i media non erano particolarmente interessati al cambiamento del CHP. I media nazionali ed internazionali hanno evidenziato che migliaia di persone, tra cui i membri del CHP, hanno aderito alla marcia. Al termine del corteo, Kılıçdaroğlu, leader del CHP e dell’opposizione in Turchia, ha dichiarato: “Abbiamo marciato per i dipendenti pubblici licenziati ingiustamente per decreto, abbiamo marciato perché siamo contro il regime di un uomo solo.”

IZ