Souad Sbai

(Adnkronos) Sbai: “Esposto alla Procura per autista aggredita a Roma”

in Le Brevi
Souad Sbai

Adnkronos “Stamane, come Acmid Donna, depositeremo presso la Procura della Repubblica di Roma un esposto-denuncia al fine di chiedere l’identificazione, il fermo e l’immediata espulsione degli autori dell’aggressione alla conducente Atac, verificatasi in zona Corcolle e nella quale la giovane poteva riportare danni gravi o addirittura perdere la vita. Sentiamo il diritto e il dovere di tutelare questa e altre donne nel nostro Paese”. Così Souad Sbai, giornalista, scrittrice e presidente di Acmid Donna, annuncia la presentazione di un esposto-denuncia alla Procura della Repubblica per individuare e fermare gli autori dell’aggressione al bus a Roma.

“Nel frattempo – aggiunge Sbai – attendiamo, come associazione per i diritti delle donne, di leggere una parola, di ascoltare un cenno da parte di chi, come la presidente Boldrini, ha spesso fatto sentire la sua voce per la giusta difesa degli immigrati e dei loro diritti. Oggi, quando le parti si rovesciano e c’è di mezzo una donna, questo silenzio assume la forma di una pesante quanto inaccettabile indifferenza. Che ci lascia profondamente umiliate, come donne italiane e straniere, perché pare sottintendere che i diritti umani siano da tutelare solo quando essi appartengono ad alcune categorie predefinite. Detto questo, del silenzio ce ne facciamo una ragione”.

Ultime da Le Brevi

Vai a Inizio pagina