una delle immagini della protesta

Donne iraniane contro il velo, Sbai: “Da loro la scintilla della libertà”

in Le Brevi
una delle immagini della protesta

“Finalmente le donne iraniane si ribellano all’estremismo che le schiaccia da più di 30 anni. Sono colte, studiano, e sono coscienti che solo quel velo, imposto dagli estremisti, blocca l’ultimo scalino della risalita verso la libertà. Da lì verrà la libertà per le tutte donne. E quando cadrà quel velo, che nulla ha a che vedere con la religione, cadrà anche tutto il resto. E’ un’imposizione di odio verso la donna, che alcune donne occidentali sponsorizzano senza ritegno, e che oggi le iraniane sfidano a viso aperto. Forza, siamo tutte con voi! #stealthfreedom“.

Lo ha scritto sul suo profilo Facebook la giornalista e presidente di Acmid Donna Onlus Souad Sbai, commentando la protesta delle donne iraniane che sta infiammando il web e i social networks.