Ucraina, Cina riafferma “non ingerenza in affari interni di paesi terzi”

in Le Brevi

Fonti europee riportano i contenuti degli incontri tra Xi Jinping e i vertici delle istituzioni Ue a Bruxelles. Il presidente cinese ha rimarcato ancora una volta quella che è la linea di Pechino per quanto riguarda la crisi ucraina, affermando la “non ingerenza negli affari interni dei paesi terzi”. Xi ha poi citato il sostegno della Cina al principio della “integrità territoriale dell’Ucraina”, ma ha fatto anche riferimento più volte legame storico che lega Russia e Crimea.

M.M.

Ultime da Le Brevi

Vai a Inizio pagina