Violenze nello Yemen, due ufficiali uccisi

in Esteri/MAIN

Yemen ancora al centro di attentati e violenze. Ieri, nel tardo pomeriggio, due alti ufficiali delle forze di sicurezza yemenite sono stati uccisi nel corso di due attacchi separati. Uomini armati hanno ucciso a colpi di arma da fuoco il maggiore Abdullah Daifullah, capo di una forza di elite della polizia nella provincia centrale di al-Baida, mentre si recava al lavoro. Nella città di Taiz, sempre nel centro del paese, il colonnello Saddam Hussein al-Tahiri, capo delle operazioni per il palazzo presidenziale, è stato ucciso da sconosciuti.

Redazione

 

Ultime da Esteri

Vai a Inizio pagina