Costringeva minore ad abusi sessuali. Arrestato 23enne

in Cronaca/MAIN

Ha costretto, lo scorso 30 luglio, una minore di 15 anni a subire violenze sessuali in un bagno di un’azienda nella provincia di Napoli.

Queste le accuse contenuta in un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip di Napoli a carico di un 23enne, adesso agli arresti domiciliari.

Il fatto era stato denunciato dalla madre della minore ai Carabinieri di Aversa.

Redazione

Ultime da Cronaca

Vai a Inizio pagina