Il 60% degli americani è contrario a un’azione militare in Siria

in Esteri/MAIN

Secondo un sondaggio Reuters/Ipsos il 60% degli americani intervistati vogliono che gli Stati Uniti non intervengano in Siria, contro solo il 9% che pensa il contrario. Ecco l’opinione del popolo Americano, che non sarebbe d’accordo su un intervento di Barak Obama a Damasco, neanche se si dimostrasse che Assad ha usato armi chimiche contro i civili, poichè la percentuale non crescerebbe di molto. Il sondaggio Reuters/Ipsos, effettuato tra il 19 e il 23 agosto, ha rilevato che il 25% degli americani appoggerebbe un intervento se le forze fedeli al presidente siriano Bashar Assad attaccassero i civili con i gas, mentre il 46% rimarrebbe contrario.

Ultime da Esteri

Vai a Inizio pagina