Tumore al seno: una donna su cinque lo sottovaluta

in MAIN/Salute

tumore al senoUna donna su cinque sottovaluta il rischio di contrarre un tumore al seno. E’ questo quanto emerge da uno studio condotto dagli scienziati della University of Michigan Medical School che spiega che in Italia oltre il 50% delle ragazze con età compresa tra 18 e 24 anni sono molto disinformate, infatti le dichiarazioni sono quelle di saperne molto poco, o addirittura nulla.  Il test, eseguito dagli scienziati americani su quasi 700 donne, ha attribuito una percentuale di contrarre il cancro al seno ad ogni singola persona. Una donna su cinque dopo l’esperimento non ricordava nemmeno quale fosse la propria percentuale, come se la malattia che gli era stata prevista fosse un banale raffreddore. Purtroppo però il numero di casi di carcinoma mammario è aumentato in modo significativo a partire dagli anni settanta, soprattutto a causa dei cambiamenti dello stile di vita. Con la mammografia è comunque provato che la mortalità è drasticamente ridotta ma, tuttavia, è fondamentale la prevenzione con l’autopalpazione e esami specifici ogni qual volta si presenti un qualsiasi dubbio.

Ultime da MAIN

Vai a Inizio pagina