Cuneo: uccide la compagna a colpi di bottiglia

in Cronaca/Donna/MAIN

Violenza donneEnnesimo caso di femminicidio nel Cuneese, precisamente a Borgo Dan Dalmazzo dove oggi è deceduta una donna 38enne, morta a causa delle ferite infertele dal compagno a colpi di bottiglia. A portarla in ospedale il suo assassino, anch’egli ferito lievemente, che ora si trova in stato di fermo. Secondo i carabinieri, i due si sarebbero feriti a vicenda al culmine di una lite furibonda. La vittima, Maria Grazia Giummo, 38 anni, di origini siciliane ma residente col compagno da circa un anno nella frazione Beguda di a Borgo San Dalmazzo, avrebbe avuto due figli da una precedente relazione, dati in affidamento. L’uomo, Umberto Pantini, 35 anni, originario di Fossano (Cuneo), è autista di camion e aveva avuto precedenti per alcool.

Ultime da Cronaca

Vai a Inizio pagina