Rapina una donna con cacciavite e scappa

in Cronaca/MAIN

città di castelloL’ha minacciata col cacciavite epoi l’ha presa a pugni mentre passeggiava col marito. E’ successo a Città di Castello, dove un nordafricano 26enne è stato fermato dai carabinieri per aver rapinato e aggredito una connazionale. Dopo aver strappato la catenina d’oro dal collo della donna è fuggito. I carabinieri lo hanno ritracciato ma lui ha opposto una violenta resistenza per impedire ai militari di eseguire la perquisizione. Così, oltre ad essere sottoposto a fermo per rapina aggravata, è stato arrestato in flagranza di reato per resistenza a pubblico ufficiale e accompagnato presso il carcere di Perugia a Capanne.


Ultime da Cronaca

Vai a Inizio pagina