4 mln di euro per “spolverare” i libri della Camera

in MAIN/Politica

boldriniUn bando da 4 milioni di euro per depolverare i libri della Camera. E’ questo l’ennesimo spreco che emerge dal sito ilPortaborse.com, in cui si parla di migliaia di libri impolverati e ammassati in stanzoni, per cui la Camera dei Deputati avrebbe indetto un bando, firmato dalla stessa presidente Laura Boldrini, per quattro anni e la bellezza di un milione di euro all’anno. 26 le ditte esterne che verranno chiamate ad assolvere l’arduo compito, come se i 1551 dipendenti di Montecitorio, con uno specifico servizio Bibliotecam non siano stati in grado di spolverare correttamente tutti i volumi.


Vai a Inizio pagina