Sigaretta elettronica nei luoghi pubblici? Al via il dibattito in Italia

in MAIN/Salute

sigarette elettronicheRedazione Salute

Sorte incerta per i fumatori di sigaretta elettronica, dopo che la Francia pochi giorni fa ha dichiarato di voler estendere il divieto di fumo nei luoghi pubblici anche a loro. Secondo il governo francese infatti, si tratta pur sempre di fumo e quindi dovrebbe esserne vietata la vendita ai minori di 16 anni e non dovrebbero essere pubblicizzate. Da quanto si apprende, oggi alle 14 si riunirà il Consiglio superiore di Sanità, Css, per discutere a 360 gradi le regole sulle e-cig. La linea italiana per ora sembra intenzionata a seguire il modello francese e quindi a vietare il fumo nei locali pubblici anche a coloro che utilizzano la sigaretta elettronica.

Ultime da MAIN

Vai a Inizio pagina