Pakistan, una bomba uccide il figlio di un politico della Lega Musulmana

in Esteri/MAIN

Esplosione PakistanRedazione Esteri

A causa dell’esplosione di una bomba nella valle di Swat, località situata nella parte nord occidentale del territorio pakistano, una persona è morta mentre altre dieci sono rimaste ferite.  Si chiamava Burgat Ali ed era il figlio di Sher Ali, un esponente della zona di Mingor legato alla Lega musulmana del Pakistan-Nawaz. Quest’ultima, guidata da Nawaz Sharif, ha vinto le elezioni che si sono tenute lo scorso 11 maggio.

Ultime da Esteri

Vai a Inizio pagina