USA, lo scoutismo americano apre ai gay

in Esteri/MAIN

Scouts AmericaRedazione Esteri

Si tratta di un vero e proprio evento che passerà alla storia dello scoutismo americano. Dopo molti dibattiti, infatti, i giovani chiaramente omosessuali  potranno essere accolti nella grande famiglia scout. I vertici dei Boy Scouts of America (BSA) hanno così eliminato questo divieto che escludeva gli omosessuali all’interno della più nota associazione americana. Sono stati così i circa 1.400 delegati, che nella riunione del Congresso nazionale di Grapevine, in Texas, hanno abolito questa desueta norma grazie anche a Barack Obama che ha spinto questa riforma. Il divieto, comunque, viene mantenuto per tutti gli adulti che avrebbero intenzione di diventare leader all’interno dell’organizzazione.

Ultime da Esteri

Vai a Inizio pagina