Paura ad Arezzo: 30enne sul treno minaccia di darsi fuoco

in Cronaca/MAIN

treno-lucca-aullaRedazione Cronaca

Si è rinchiuso questa mattina nel bagno dell’Intercity 850 diretto a Firenze, minacciando di darsi fuoco. I passeggeri hanno subito avvertito il capotreno che ha fermato il messo e ha chiamato la Polfer. L’intervento dei vigili del fuoco ha sbloccato la situazione, sfondando la porta del bagno e liberando il 30enne che si era barricato dentro. Sono stati immediati i soccorsi del 118. I passeggeri sono stati fatti scendere dal treno e risalire su un regionale in partenza per Firenze. L’Intercity è rimasto fermo.

Ultime da Cronaca

Vai a Inizio pagina