Sale a 5 il numero delle vittime nel molo di Genova

in Cronaca/MAIN

GenovaRedazione Cronaca

Sale a 5 morti, 4 feriti e 5 dispersi il bilancio del tragico incidente avvenuto nella scorsa notte nel porto di Genova, dove una nave si è schiantata sulla torre di controllo provocandone la caduta. Vigili del fuoco, Guardia Costiera e carabinieri, con sommozzatori e unità cinofile, sono ancora al lavoro, alla ricerca dei dispersi, caduti in acqua o travolti dalle macerie. Il corpo della quarta vittima è stato recuperato nella zona della tromba delle scale della torre dei piloti. Tre vittime su cinque sono state identificate: sono il sottufficiale Davide Morella, 33 anni, di Bisceglie, militare della Capitaneria di porto di Genova; Michele Robazza, 31 anni, di Livorno, del corpo piloti di Genova; Daniele Fratantonio,  guardia costiera di 30 anni, di Rapallo. Il sindaco di Genova Marco Doria ha proclamato per domani il lutto cittadino mentre il sindaco di Rapallo, di cui era originaria una delle vittime, ha annunciato la bandiera a mezz’asta sul Comune.

Ultime da Cronaca

Vai a Inizio pagina