USA, giustiziato detenuto in Texas con iniezione letale

in Esteri/MAIN

Redazione Esteri

Rickey Lewis, un detenuto di colore condannato a morte dal 1994, è stato giustiziato nello stato del Texas tramite iniezione letale. Lewis è stato ritenuto colpevole di un omicidio, avvenuto 23 anni fa, al quale si è sempre dichiarato innocente. L’uomo aveva 50 anni, di cui 19 trascorsi dietro le sbarre del penitenziario. I giudici lo ritennero colpevole di aver freddato un uomo ed di aver stuprato la fidanzata della vittima. Il fatto avvenne nel lontano 1990 nei pressi di Dallas. Questa esecuzione è la seconda in Texas dall’ inizio di quest’anno.

Ultime da Esteri

Vai a Inizio pagina