Afghanistan, Obama auspica libere elezioni

in Esteri/MAIN

Redazione Esteri

Il capo della Casa Bianca, Barack Obama, ha avuto un dialogo telefonico con Hamid Karzai, attuale presidente dell’Afghanistan. Questo è quanto fanno sapere l’amministrazione statunitense, mettendo in evidenza che i due capi di Stato sono concordi che nel 2014 vi siano in Afghanistan libere e corrette elezioni. Obama e Karzai hanno affrontato varie tematiche, tra le quali anche le questioni della transizione, della riconciliazione e della preparazione che il paese dovrà portare a termine per le elezioni del 2014.

Ultime da Esteri

Vai a Inizio pagina