Mali, autobomba esplode vicino aeroporto di Timbuctu

in Esteri/MAIN

Redazione Esteri

Questa notte è deflagrata un’autobomba nei pressi dell’aeroporto di Timbuctu, nella parte nordoccidentale del Mali. L’esplosione ha provocato la morte di un soldato maliano e di un militante appartentente a formazioni jihadiste. Quest’ultimo, infatti, avrebbe azionato l’innesco della sua cintura esplosiva. La nota è stata fatta sapere da una fonte dell’esercito di Bamako. L’esplosione di questa notte è stato il primo attentato tramite l’utilizzo di un’autobomba nella città. Precedentemente, sembrerebbe che alcuni testimoni avrebbero riferito di diversi colpi di arma da fuoco, dopo che diverse persone armate avevano provato ad entrare a Timbuctu. Questi, però, sono sati prontamente respinti dai soldati maliani e francesi.

Ultime da Esteri

Vai a Inizio pagina