Napoli, il Gip nega giudizio immediato al Cavaliere per la presunta compravendita di senatori

in Cronaca/MAIN

Redazione Cronaca

Marina Cimma, gip di Napoli, ha negato il giudizio immediato nei confronti di Silvio Berlusconi, di Sergio De Gregorio e di Walter Lavitola, nell’ambito dell’inchiesta relativa alla presunta compravendita di senatori. Il gip ha quindi inviato le carte ai pubblici ministeri della procura. Adesso i giudici dovranno effettuare una procedura ordinaria. Si dovrà quindi inviare l’avviso di conclusione delle indagini agli indagati e poi chiedere eventualmente il rinvio a giudizio.

Ultime da Cronaca

Vai a Inizio pagina