Nigeria, uno dei 7 rapiti è italiano

in Esteri/MAIN

Redazione Esteri

Sarebbe un italiano, Silvano Trevisan, originario di San Stino di Livenza, località situata nei pressi di Venezia, uno dei sette dipendenti di una società libanese, rapiti nella giornata di ieri in Nigeria.

Il nostro connazionale è stato catturato insieme agli altri 6 colleghi da un gruppo di uomini armati che ha hanno fatto irruzione nello stabilimento della ditta, situata nella parte settentrionale del Paese. Nel gruppo ci sarebbero anche una ragazzina ed una donna entrambe di nazionalità libanese. Intanto il Ministero degli Affari Esteri ha fatto sapere che è un fattore di assoluta priorità l’incolumità del nostro connazionale.

Ultime da Esteri

Vai a Inizio pagina