Egitto, Baradei pone tre condizioni per il dialogo

in Esteri

Redazione Esteri

Mohammed El Baradei, uno dei capi del Fronte di Salvezza Nazionale, ha posto tre condizioni per accettare la proposta di dialogo messa in campo oggi dal presidente egiziano Mohamed Morsi.

El Baradei ha chiesto al Capo di Stato egiziano di assumersi le responsabilità in merito ai violenti quanto sanguinosi incidenti, che si sono verificati in questi ultimi tempi.

Ha chiesto anche la formazione di un governo di unità nazionale e la creazione di un comitato equilibrato in grado di portare a termine le dovute modifiche costituzionali.

 

Ultime da Esteri

Vai a Inizio pagina