GIORNO DELLA MEMORIA, L’OLOCAUSTO SPIEGATO AI BAMBINI – Giovedì 24 gennaio il Sognalibro propone la lettura animata di “Rosa Bianca”

in Le Brevi

Redazione Attualità

“Rosa Bianca viveva in una piccola città della Germania. Le strade della città erano anguste, con antiche fontane e alti edifici con i colombi appollaiati sui tetti. Un giorno arrivarono i primi camion e molti uomini vi salirono sopra….”. Si partirà da “Rosa Bianca”, libro per ragazzi di Roberto Innocenti (edizioni La Margherita) per affrontare con i bambini tra i 4 e i 6 anni il tema del Giorno della Memoria, nella lettura animata in programma giovedì 24 gennaio al Sognalibro (all’interno del nido Villaggio Giardino di via Pasteur 28), dalle 16.15 alle 18.30.

Per partecipare bisogna prenotare allo 059 2929811. È necessario che i bambini siano accompagnati da un familiare, con vestiti comodi e calze antiscivolo. L’appuntamento curato da Iva Tomaello fa parte di un ciclo di letture che ha affrontato il delicato tema della paura. Il Sognalibro, oltre alle letture animate del giovedì, è aperto anche il martedì pomeriggio, senza prenotazione, per bambini dai 6 mesi ai 6 anni accompagnati da un adulto.

Vai a Inizio pagina