Bari – Spaccia metadone in strada

in Cronaca

Redazione Cronaca

È stato sorpreso a cedere un flacone di metadone in strada ed è finito in carcere. Dovrà difendersi dall’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un 46enne barese già noto alle forze dell’ordine, arrestato dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile del Reparto Operativo del locale Comando Provinciale con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari, nel corso di un mirato servizio, hanno notato il 46enne mentre cedeva un flacone di metadone ad un coetaneo poi segnalato alla competente Autorità quale consumatore di droga. Prontamente intervenuti, i carabinieri sono riusciti a bloccare l’uomo trovandolo in possesso di 50 euro in contanti sottoposti a sequestro. Tratto in arresto l’uomo, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, è stato collocato in regime di arresti domiciliari presso la sua abitazione.

Ultime da Cronaca

Vai a Inizio pagina