Filippine, strage al mercato di Kawit

in Esteri

Redazione Esteri

Sono state uccise con colpi di arma da fuoco almeno 5 persone all’interno di un mercato a Kawit, una cittadina a circa 40 km dalla capitale Manila.

Tra le vittime vi è una donna in gravidanza ed una bimba di 7 anni. Non si conoscono le ragioni che hanno spinto l’uomo a commettere l’insano gesto. I poliziotti, per fermare l’attentatore, lo hanno ucciso. Dalle fonti si ritiene che, al momento della strage, l’uomo fosse ubriaco, intanto le forze dell’ordine filippine si stanno concentrando sulla ricerca di un sospetto complice.

Ultime da Esteri

Vai a Inizio pagina