Siria, scoperti cadaveri decapitati

in Esteri

Redazione Esteri

Sarebbero stati ritrovati circa una trentina di corpi senza vita, in una quartiere di Damasco, Barzé, noto per essere il teatro di duri scontri tra ribelli e truppe governative.I cadaveri avrebbero le teste decapitate ed i volti sfigurati per renderne inutile qualsiasi identificazione.

La notizia è stata riferita da alcuni testimoni oculari che verrebbero citati dagli oppositori del regime di Bashar al Assad.

Ultime da Esteri

Vai a Inizio pagina