Napoli – Consigliere regionale ai domiciliari

in Cronaca

Redazione Cronaca

E’ stato messo agli arresti domiciliari Massimo Ianniciello, consigliere regionale della Campania per il Pdl, in seguito a indagini condotte dalla Guardia di Finanza. Il consigliere è accusato di truffa e peculato. Avrebbe infatti presentato delle fatture fasulle, intascando un rimborso spese per l’ ammontare di circa 64 mila euro.


Sono sotto indagine anche Antonio Pazzona, commercialista di Ianniciello, e Fulvio Martusciello, consigliere delegato per le attività produttive ed ex capogruppo del Pdl.


Ultime da Cronaca

Vai a Inizio pagina