Napoli, calcioscommesse: meno due punti e squalifiche

in Sport

Redazione Sport

Nell’ ambito dell’ inchiesta sul Calcioscommesse, nello specifico per quanto riguarda la partita Sampdoria-Napoli del Maggio 2010, la Commissione disciplinare della Figc ha deciso di infliggere al Napoli una penalizzazione di due punti. Inoltre Cannavaro è stato squalificato per sei mesi, al pari di Grava. Per Gianello invece pena più dura, tre anni e tre mesi di squalifica.La SSC Napoli è stata poi condannata al pagamento di una ammenda di settantamila euro.

Tuttavia, in una nota pubblicata sul suo sito, la Società afferma di non condividere la decisione della Commissione disciplinare. Secondo il Napoli infatti, qualsiasi eventuale decisione sanzionatoria dovrebbe essere applicata o alla fine, o all’ inizio del campionato, per evitare di falsare i risultati dello stesso. Nella stessa nota il presidente De Laurentiis, l’allenatore e la squadra si dichiarano sereni e certi che la loro squadra non incorra in alcuna violazione.

Ultime da Sport

Vai a Inizio pagina