Russia, super missile pronto per il 2022

in Esteri

Redazione Esteri

La Russia porterà a termine, entro il 2022, la costruzione di un nuovo missile balistico intercontinentale che supererà in potenza tutti i suoi analoghi fino ad ora esistenti nel mondo. Sarà superiore anche al Voievoda russo e quindi più adatto alla difesa antimissilistica.

Lo ha fatto sapere oggi Sergei Karakaev, attuale comandante delle forze missilistiche strategiche russe.

Ultime da Esteri

Vai a Inizio pagina