Sergio Zavoli rapinato e picchiato nella sua abitazione

in Cronaca

Redazione Cronaca

Il noto giornalista RAI, Sergio Zavoli, 89 anni, ha passato una notte in bianco all’insegna del terrore. Zavoli, infatti è stato tenuto in ostaggio da alcuni rapinatori all’interno della sua villa situata nei pressi di Monte Porzio Catone, località non distante dalla capitale.

Zavoli ha riportato contusioni alla testa in quanto è stato colpito ripetutamente dal calcio di una pistola. Dalle indagini e dalla testimonianza di Zavoli, sembrerebbe che i rapinatori fossero originari dell’Europa dell’Est.

I malviventi sono riusciti a smurare la cassaforte, derubando una refurtiva di alcune migliaia di euro. All’ospedale di Frascati, Zavoli è stato medicato ed è stato dimesso dopo poco con una prognosi di 20 giorni.

Intanto i militari dell’Arma dei Carabinieri hanno preparato una caccia all’uomo per cercare quei banditi che, con molta probabilità, possono essere responsabili di altre rapine nella zona dei Castelli Romani.

Ultime da Cronaca

Vai a Inizio pagina