Video dei lacrimogeni: Severino “non entrarono estranei”

in Cronaca

Redazione Cronaca

Il ministro Paola Severino ha dichiarato, per ciò che concerne l’indagine sul caso dei lacrimogeni, che “dalla visione delle registrazioni delle telecamere” all’ingresso del ministero “risulta che non sono entrati estranei al ministero della Giustizia”.

Il ministro ha riportato anche che renderà noti i risultati delle verifiche che saranno inviati alla Procura di Roma. Severino ha poi aggiunto: l’indagine è “praticamente conclusa”.

Ultime da Cronaca

Vai a Inizio pagina