USA, uragano Sandy in New Jersey

in Esteri

Redazione Esteri

La situazione è sempre più grave negli Stati Uniti a causa del passaggio dell’Uragano Sandy, per questo motivo, Barack Obama, presidente statunitense in carica, ha dichiarato lo stato di “grave catastrofe” per gli stati di New York e del New Jersey.

Ad Atlantic City il passaggio di Sandy ha provocato una vittima, che, secondo le fonti, è deceduta a causa di un infarto mentre stava effettuando l’evacuazione.

Nel Maryland, un’altra persona è morta a causa di un incidente d’auto che è stato provocato dai forti venti e dalla pioggia incessante. I disagi sono tanti, e soprattutto, almeno 2.2 mln di persone, in questo momento sono senza energia elettrica. Sandy ha provocato l’allerta in in 23 Stati americani.

Ultime da Esteri

Vai a Inizio pagina