Giappone, bond necessari allo Stato

in Esteri

Redazione Esteri

Yoshihiko Noda, attuale primo ministro giapponese, ha detto che lo Stato potrebbe bloccarsi per mancanza di fondi. Questo sarebbe quindi causato da un blocco politico che rende difficoltosa l’adozione di una legge che autorizza il governo ad emettere titoli di debito pubblico.

“Se la situazione continua, i servizi amministrativi si fermeranno, il che peserà sulla vita quotidiana della gente e ostacolerà la ripresa economica”. Questo è quanto ha dichiarato il Premier Noda alla Camera legislativa nipponica.

Ultime da Esteri

Vai a Inizio pagina