Evangelisti (Idv): “Di Pietro rappresenta lotta alla corruzione”

in MAIN/Politica

Redazione Politica

“Antonio Di Pietro, prima ancora che un leader di partito, rappresenta e rappresenterà sempre il simbolo di Mani Pulite e della lotta alla corruzione. Difenderlo, quindi, non è e non può essere una questione di partigianeria ma interesse di ogni sincero democratico. Tra l’altro nulla di quanto oggi gli viene contestato ha un risvolto penale. Si tratta di materiale vecchio e di accuse riciclate. L’accostamento alle vicende Lusi e Belsito è offensivo e da respingere fermamente”.

Lo dichiara in una nota il presidente vicario dei deputati Idv Fabio Evangelisti, che chiede comunque la convocazione degli organismi dirigenti del partito per aprire una “nuova fase nella vita del partito e del Paese”.