GdF: scoperta banda dello spaccio a La Spezia

in Cronaca

Redazione Cronaca

Blitz della Guardia di Finanza nello spezzino volta a sgominare una banda di trafficanti di droga.

La cellula, composta da italiani e polacchi, immetteva sul mercato grossi quantitativi di droghe cosiddette “leggere”.

L’operazione ha permesso di trarre in arresto 9 persone, in flagranza di reato. L’indagine, svolta in maniera minuziosa e capillare, ha permesso, attraverso pedinamenti ed intercettazioni telefoniche, di individuare tutta una serie di persone che svolgevano varie mansioni nell’attività illegale. In particolare, si è notato che un grosso quantitativo delle sostanze (hashish e marijuana) passava per le mani di un pizzaiolo di La Spezia che le ordinava ad un uomo polacco che faceva da spola tra l’Italia e il suo paese, importando le sostanze.

L’indagine ha portato all’individuazione di soggetti italiani ed albanesi che erano gli ultimi nella filiera dello spaccio che avveniva per lo più davanti alla pizzeria di uno degli arrestati e nei pressi di una scuola.

Assai particolare era il modo in cui venivano ordinate le dosi di droga: si parlava di mozzarella, peproncino ed altri nomi che alludevano alle varie sostanze ed ai quantitativi della dose.

Ultime da Cronaca

Vai a Inizio pagina