Grecia, difficoltà colloqui con Troika

in Esteri

A cura della Redazione Esteri

Stanno andando avanti, in un percorso pieno di difficoltà, i colloqui tra la Troika, formata da UE, BCE e FMI, con Yannis Stournaras, Yannis Vroutsis ed Antonis Manitakis, rispettivamente ministri greci delle Finanze, del Lavoro e della Riforma Amministrativa.

I colloqui avranno come tema principale i punti economici che sono indispensabili per poter concedere alla Grecia una nuova tranche di aiuti finanziari di 31,5 mld di euro.

Argomenti scottanti sono quindi le modifiche dei contratti di lavoro nel privato ed i licenziamenti nel settore pubblico.

Ultime da Esteri

Vai a Inizio pagina