De Finizio sul “cupolone”: “non sono pazzo”

in Cronaca

A cura della Redazione Cronaca

”Non sono un pazzo suicida, sono solo disperato. Scendero’ solo se il governo si impegna a convocare subito un tavolo con i rappresentanti dei balneari”.

Sono queste le parole che ha pronunciato a telefono con Sky Tg 24 l’imprenditore triestino Marcello De Finizio che da ieri protesta su una delle finestre della cupola di San Pietro.

De Finizio, titolare di un locale sul lungomare di Trieste, ha parlato a telefono coi membri del governo protestando per la politica economica attuata nell’ultimo periodo.

Ultime da Cronaca

Vai a Inizio pagina